Pennabilli

Pennabilli: terra di poesia e di scienza

Ai piedi del versante occidentale del Monte Carpegna si trova quest caratteristico borgo che deve il suo assestamento urbano, all legame di due castelli: quello di Penna sul "roccione " e quello dei Billi sul "la rupe" .
Passata dalle mani dei Carpegna a quelle dei Malatesta, dei quali, si dice, sia stata la culla.
Gregorio Xlll, nel 1572 trasferì in questo territorio, ed in maniera definitiva, la sede della Diocesi del Montefeltro, oggi denominata S. Marino - Montefeltro.

DA VISITARE

Da non perdere il museo diocesano, con la sua eredità culturale,artisitico e spiritualeLa strada che porta alla piazza di Pennabilli raccolta da tutto il Montefeltro; P.ta Malatesta,la Chiesa di Sant'Agostino, la pieve Romanica di Ponte Messa, borgo San Rocco, le rovine del principesco palazzo di Scavolino.
E ancora il convento degli agostiniani, la chiesa di Miratoio ,il convento di Maciano e la torre di Bascio .
Pennabilli oltre al suo patrimonio storico e artistiche dà l'opportunità al turista di partecipare ad una Mostra mercato dell'antiquriato altamente specializzata che ogni anno si svolge nel mese di Luglio.
A questa manifestazione sono collegate altri eventi, uno dei quali é il convegno della ceramica. Nel mese di giugno, invece, il borgo diventa un autorevole palcoscenico per gli Artisti di strada.
Questa é la terra del famoso poeta Tonino Guerra che con le sue realizzazioni artistiche riscuote ampio gradimento: la via delle Meridiane, il giardino di pietra, il santuario dei Pensieri, l'orto Una delle numerose sculture disseminate per tutta Pennabillidei frutti dimenticati, il rifugio delle Madonne Abbandonate etc etc. Nello storico orto del Convento dei Frati, insieme alle strutture artistiche del Gelso della Pace messo a dimora dal Dalai Lama si potranno vedere il biricoccolo, l'uva spina, la ciliegia cuccarina e molte altre piante ormai perse.
Da visitare é il Museo di Informatica e Storia del calcolo cotruito a Ponte Messa. Qùì sono custoditi tantissimi oggetti che vengono usati per il calcolo, dall'abaco ai PC.
Per chi ama la natura e la vita all'aperto, questo territorio offre innumerevoli itinerari: ai due Sassi Simone e Simoncello, sul Monte Carpegna, all'incantevole lago di Andreuccio; potrete usufruire di impianti sportivi, praticare tennis, nuotare, campeggiare.

INFORMAZIONI
:
Pennabilli è sicuramente un paese adatto a chi ama monti e colline.  Hotel dotati di tutti i comfort aspettano turisti impazienti di avventurarsi in questo piccolo angolo di  natura quasi incontaminata, senza rinunciare alle comodità.

- Associazione Mostra mercato Antiquariato - Via salita Valentini Pennabilli 0541-928578
- Associazione Pro Loco Pennabilli - P.za Garibaldi Pennabilli 0541-928659
- Museo di Informatica e storia del calcolo - P.te Messa Pennabilli 0541-928563
- Museo diocesano Pennabilli 0541-928415 0541-910037
- Artisti in Piazza - Internation Busker Festival 0541-928003 e-mail
- Comune di Pennabilli 0541-928411 fax 0541-928372
e-mail:comune.pennabilli@provincia.ps.it